Centro posturale e discipline olistiche

+39 331 4141626 margasati@gmail.com

Hatha Yoga

Lo Hatha Yoga ha lo scopo di animare il nostro corpo,
di rendere cosciente ogni parte di esso!
Ma ciò non è tutto.
Scopo ultimo è che tale consapevolezza sia nel nostro spirito.
…gli esercizi dello Hatha Yoga ci insegnano l’assoluta signoria sul corpo
e sulle energie in esso vigenti.
S. Yesudian E. Haich

Lo yoga si differenzia dalle pratiche ginniche o sportive per il suo lavoro sul respiro, sulle posture e sull’energia insegnando a raggiungere uno stato di rilassamento, di interiorizzazione e di ascolto. Gli esercizi yoga consistono in facili posture fisiche (Asana), esercizi di respirazione (pranayama) che producono effetti positivi per il corpo e per la mente. Il movimento e il mantenimento delle posture educano all’ascolto di ciò che succede, mentre le pratiche sul respiro-energia aiutano a percepire le diverse aree respiratorie del corpo, il flusso, l’ampiezza e il ritmo del respiro. In tal modo si apprende a interagire con la respirazione, sviluppando la percezione sempre più profonda e sottile dello scorrere del respiro e dell’energia nel corpo umano.

Ha significa sole inteso come corrente solare, la parte attiva del corpo. Tha significa luna inteso come corrente lunare, la parte passiva dell’essere umano. Yoga significa unità inteso come unità tra corpo, mente, intelligenza, ego e l’anima.

A chi si rivolge
Gli esercizi di yoga non presuppongono conoscenze preliminari e sono soprattutto semplici da imparare. Non è necessario essere allenati o molto flessibili per poterlo praticare, al contrario, con lo yoga ognuno lavora per sé individualmente con il proprio corpo, senza competizione con altri. Per questo motivo lo YOGA può essere praticato da giovani ed anziani.

Benefici
È dimostrato che gli esercizi di respirazione diminuiscono la pressione del sangue e abbassano il livello degli ormoni e dello stress. Stirare il corpo attraverso le posizioni yoga stimola un migliore drenaggio dei vasi linfatici, il sistema che rimuove le scorie corporali. Mantenere le posizioni rafforza il tono muscolare che accresce il benessere fisico e protegge le articolazioni da possibili lesioni. La presenza al movimento, a ciò che si sta facendo, la percezione di sé, è legata alla capacità di non disperdersi negli stimoli che vengono dall’esterno o nel fluire dei pensieri che attraversano la mente. S’impara così a entrare in contatto con se stessi, a sentirsi e accettarsi, a percepire l’universo interiore.

Ecco alcuni dei più evidenti benefici:

– miglioramento generale nello stato di salute;
– tonificazione muscolare e miglioramento della mobilità articolare;
– maggiore calma e capacità di concentrazione;
– senso di pace e armonia interiore, indipendentemente dagli eventi esterni;
– aumento della sicurezza di sé e dell’autostima;
– aumento delle virtù fondamentali umane come pazienza, tolleranza, gratitudine, soddisfazione, buon umore;
– diminuzione della predisposizione allo stress.